Come possiamo aiutarti?

Automazioni monday.com

 
 
Ti sembra mai di stare facendo troppo lavoro manuale? Vorresti avere monday.com che ti aiuta, senza che tu debba prima imparare un po' di coding? È il tuo giorno fortunato! 🍀
 
Le nostre Automazioni ti consentono di utilizzare un evento all'interno di monday.com (come la modifica di uno stato) per attivare un'azione (come l'invio di una notifica). Ciò viene fatto utilizzando flussi di automazione predefiniti, che abbiamo creato e tra cui puoi scegliere. Come funziona? Continua a leggere qui sotto per scoprirlo!
 
 
Suggerimento:   puoi guardare il nostro webinar automazioni registrato proprio qui :)
 

 

Come aggiungere una ricetta di automazione? 

Per aggiungere un'automazione, vai alla scheda per la quale desideri creare un'automazione e fai clic sul pulsante Automatizza, situato nella parte superiore destra dello schermo. 
 
auto.png
 
 
Arriverai al nostro Centro automazioni, come mostrato di seguito: 
 
 
aut.png
 
 

Che cos'è una ricetta di automazione?

Le ricette di automazione sono combinazioni di trigger e azioni che ti forniamo e di cui puoi personalizzare i parametri e ciascun aspetto, in base alle tue esigenze. Vediamo un semplice esempio: quando {status} è {something}, {notify} {someone} {every time period}. Nella piattaforma, vedresti questo:
 
 
status.png
 
In questo caso, il trigger sarà una colonna di stato specifica che si modifica in un'etichetta specifica, in cui si scelgono entrambi i parametri (ovvero quale colonna di stato e quale etichetta). Questo trigger causerà l'azione (una notifica, la cui formulazione sarà determinata, verrà inviata all'assegnatario). 
 
Abbiamo creato molti flussi tra cui scegliere, permettendoti di creare molte fantastiche automazioni all'interno del tuo account monday.com. 
 
 

Quindi come funziona? 

Dopo aver scelto la ricetta di automazione, dovrai aggiungere i parametri. Quel che nella ricetta è sottolineato  è un parametro. Noi di monday.com abbiamo una scheda di bugs queue in cui il nostro customer success team può segnalare eventuali bug. 
 
automations.png
 
Una volta che un bug è contrassegnato come risolto, vogliamo assicurarci che chi ha segnalato il bug venga avvisato. Configureremo l'automazione di seguito: 
 
image_1.png
 
 
Dopo aver fatto clic sul parametro "notifica" è possibile digitare il testo desiderato della notifica. Le variabili per il nome dell'elemento, il nome della scheda, ecc. possono essere aggiunte alle notifiche, facendo clic sui pulsanti blu nella parte inferiore dell'editor delle notifiche.
 
stats.png
 
 
Una volta fatto, fai clic su  "aggiungi alla scheda"  per attivare l'automazione. Ce l'abbiamo fatta! La nostra prima automazione è attiva. 🎉
Ora ogni volta che viene corretto un bug, chi lo ha segnalato verrà avvisato e sarà in grado di informare il proprio cliente. 
 
 

Altre risorse di automazione

Cerchi tipi specifici di trigger e azioni? Ecco un elenco di risorse di automazione: 
 

Cos'è la mappatura?

Stai utilizzando una ricetta di automazione per creare elementi su una scheda o su una multi-scheda? La mappatura ti consente di selezionare i dati specifici della colonna da estrarre da un oggetto creato in precedenza sulla scheda in un nuovo elemento dinamico. Qualunque parte sottolineata di una ricetta {item} indica una mappatura.

Ad esempio, supponiamo di avere un'attività ricorrente che deve essere creata nella nostra scheda ogni lunedì. 

Frame_1.png

Puoi mappare nel campo {item} della ricetta quali informazioni verranno create in ciascuna colonna.

auto.gif

 

 

Mappatura terminologia

  • Campi dinamici

Dati specifici nella colonna sulla tua scheda possono essere estratti da un {item} attuale in un nuovo {item} creato automaticamente. I campi dinamici sono indicati da un segno più di colore blu, sul lato destro.

  • Campi statici

Sono indicati da una casella grigia; si tratta di informazioni che non possono essere mappate. Invece, se viene aggiunto un valore, sarà lo stesso per ogni auto {item} aggiunto. Nell'esempio seguente, il nome, la persona, lo stato, la data e l'email possono essere mappati, ma il monitoraggio del tempo e la posizione non possono.

 

Frame_1.png

 

Nota:  Per mappare dinamicamente le multi-schede, la colonna deve esistere su entrambe le schede.

 

Supporto colonna automazione 

I seguenti tipi di colonna sono attualmente non supportati nel campo "notifica" di un'automazione di notifica:

  • Formula
  • Numero automatico
  • Progresso
  • Gerarchia
  • Link a elemento 

I seguenti tipi di colonna non sono attualmente supportati nella mappatura di un elemento:          

  • Tag
  • Specchio
  • Tendina
  • Monitoraggio tempo
  • Gerarchia
  • Link a elemento
  • Posizione
  • Orologio universale
  • Telefono
  • File
  • Settimana
  • Link
  • Paese
  • Team
  • Vota

 

Come modificare o eliminare un'automazione

Dopo aver aggiunto le automazioni alla tua scheda, puoi attivare e disattivare le automazioni utilizzando l'icona dello switch. Puoi anche usare l'icona a forma di matita per modificare l'Automazione o il cestino per eliminarla del tutto.
 
delete.png
 
Nota: le automazioni possono essere duplicate su schede e modelli, purché siano attivate nello store automazioni. Le multi-schede, il monitoraggio del tempo, le automazione qualsiasi e quelle riscorrenti, in cui è possibile mappare i "campi" nell'elemento non sono supportati, quando si duplica o si crea il template di una scheda. 

 

Perché la mia automazione è disabilitata?

Se riscontri problemi con le tue ricette di automazione, assicurati di leggere questo articolo "Perché le mie automazioni sono disabilitate?"
 
 

In caso di domande, non esitare a contattare il nostro customer success team all'indirizzo [email protected].

Hai un feedback? Ti piacerebbe vedere come altri team utilizzano le automazioni come parte del loro flusso di lavoro? Dai un'occhiata alla nostra community monday.com